Benvenuto , il GranCaffèTeam augura buona navigazione

Login utente
Utente
Password
Ricordami


Non sei ancora registrato? Puoi farlo adesso!. Come utente registrato avrai diversi vantaggi come la gestione dei temi grafici, la possibilità di inviare notizie e commenti.

Benvenuto ospite
Utenti:  Utenti:
Ultimo:  Nuovi oggi: 0
Ultimo:  Nuovi ieri: 0
Ultimo:  Totali: 7461
Ultimo:  Ultimo:
irlsocial2
Utenti:  Collegato
Utenti:  Utenti: 0
Ospiti:  Ospiti: 88
Totali:  Totali: 88
Utenti:  Utenti collegati
Nessun utente collegato
Menu principale
Nel sito...
Utility
Ci segnalano...
Newsletter per la formazione in rete

Annali dell'istruzione


Consultazione


il motore di ricerca ecologico
per bambini e ragazzi


Se si può, si deve?  

Categoria. : Saggistica


Autore : Roald Hoffmann (Di Renzo Editore)

ISBN : 8883231791

Descrizione : In questa pièce teatrale, Roald Hoffmann riflette sulle responsabilità sociali di scienziati e artisti. Friedrich Wertheim, chimico di origine tedesca, si toglie la vita dopo aver scoperto che un gruppo di terroristi ha utilizzato una neurotossina di sua invenzione per commettere un genocidio. Le circostanze e le ragioni della sua morte sconvolgono profondamente la vita di tre persone a lui vicine: sua figlia Katie, anche lei una scienziata, ma con idee molto diverse sulle proprie responsabilità; il suo partner, Stefan, un artista concettuale e la seconda (ed ex) moglie Julia

Pubblicazione aggiunta il : 23-Jun-2007 da sante
Voti: 0
Segnala link interrotto

Crediti Powered by MDPro