Pantalone

È una delle più antiche maschere veneziane; il suo nome deriva o da un santo di Venezia, Pantaleone, o dalla parola piantaleoni che erano i mercanti che andavano a piantare la bandiera di Venezia, con il leone, nelle terre conquistate .

Egli veste sempre molto semplicemente: ai piedi porta le pantofole ; ha un camicione e una calzamaglia rossi con un colletto bianco e sopra indossa un mantello nero, ha una cintura intorno alla vita.

Porta una maschera in faccia, ha un naso a uncino e una barbetta.

In testa ha una cuffia aderente e nera.

Pantalone ha un carattere quasi insopportabile, è rompiscatole, avaro, brontolone . Impersona un vecchio mercante veneziano avaro e brontolone.

Lui spende poco, non abbandona mai la sua borsa con i suoi bezzi, i soldi di quel tempo, ai quali è molto attaccato.

Qualche volta la gente lo lascia perdere perchè si lamenta sempre.

Gironzola spesso con le braccia dietro la schiena.