Tonio

Inserisci le parole mancanti dal menu a discesa
tonio.jpg
Renzo <<andò addirittura, secondo che aveva disegnato, alla casetta d'un certo , ch'era lì poco distante; e lo trovò, in , che, con un ginocchio sullo scalino del , e tenendo, con una , l'orlo d'un paiolo, messo sulle ceneri calde, dimenava, col matterello ricurvo, una piccola bigia di gran saraceno>>.