Colombina

Colombina vive a Venezia.

É l'unica maschera femminile presente spesso in mezzo a tanti personaggi maschili, si chiama anche Smeraldina o Corallina.

É la cameriera di Rosaura e pur di renderla felice è disposta a combinare imbrogli su imbrogli.

É una servetta allegra, spensierata e vanitosa, molto bella.

È sapiente, chiacchierina ma anche bugiarda e maliziosa, parla veneziano.

Con i padroni vecchi e brontoloni va poco d'accordo e schiaffeggia senza misericordia chi osa importunarla mancandole di rispetto.
Prende in giro le persone che le stanno vicino e fa delle risate su di loro.
Si innamora di Arlecchino.

Abitualmente non porta la maschera e indossa una cuffia e un vestito a strisce bianche e blu, che spiccano sulla gonna blu e sulle calze rosse. Ha il grembiule a balze e sul lato è arricchito da un fiocco rosa.
Sulla fibbia delle scarpe marroni c'è un fiocchetto azzurro.