HomePage | Il Progetto | Gli Autori | Il plastico | Le mappe concettuali |

L'origine dell'universo
Prima dell'Universo
Il Big Bang
Nasce la Terra
I reperti
Un sito Archeologico
Come si scava in un sito archeologico
I fossili
La fossilizzazione

La nascita della vita sulla Terra
Le epoche storiche
Nasce la vita sulla Terra
I dinosauri Approfondimento
L'estinzione dei dinosauri
Le ere più recenti

La storia dell'uomo
Le scimmie antropomorfe
Gli australopitechi
Gli ominidi
Homo abilis
Homo erectus
Homo sapiens
Il paleolitico
La caccia
Il fuoco
La comunicazione
Vita nel gruppo
I morti
Gli attrezzi
Il neolitico
La caccia
L'uomo addomestica gli animali
L'agricoltura
La tessitura
La ceramica
I villaggi
Lavorazione dei metalli


Nasce la Terra

I gas e le polveri che giravano intorno al Sole diedero vita ai pianeti del Sistema solare; tra quei pianeti ci fu la Terra.

Centinaia di migliaia di anni fa la Terra era una massa incandescente; poi la Terra si raffeddò e si formò così la crosta terrestre.

Il materiale incandescente rimasto diede vita ai vulcani che non finirono di eruttare per un bel po' di tempo.
Ancora oggi alcuni sono in funzione mentre altri sono spenti.
Vulcano Vulcano

Al di sopra della Terra un'enorme quantità di vapore acqueo formò enormi nuvole; dalle nuvole cadde tanta pioggia per tanto tempo.
Così si formarono i mari e, in seguito, gli oceani.
Terre, mari e oceani

Tanto tempo fa le terre erano tutte unite e si chiamavano "Pangea".
Il loro mare si chiamava "Pantalassa".
Pangea e Pantalassa

Marta

 

A.S. 2007-08 - Classe Terza
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin