HomePage | Il Progetto | Gli Autori | Il plastico | Le mappe concettuali |

L'origine dell'universo
Prima dell'Universo
Il Big Bang
Nasce la Terra
I reperti
Un sito archeologico
Come si scava in un sito archeologico
I fossili
La fossilizzazione

La nascita della vita sulla Terra
Le epoche storiche
Nasce la vita sulla Terra
I dinosauri Approfondimento
L'estinzione dei dinosauri
Le ere più recenti

La storia dell'uomo
Le scimmie antropomorfe
Gli australopitechi
Gli ominidi
Homo abilis
Homo erectus
Homo sapiens
Il paleolitico
La caccia
Il fuoco
La comunicazione
Vita nel gruppo
I morti
Gli attrezzi
Il neolitico
La caccia
L'uomo addomestica gli animali
L'agricoltura
La tessitura
La ceramica
I villaggi
Lavorazione dei metalli


Si progetta la realizzazione di un ipertesto e di un plastico che rappresentano alcuni momenti della nascita della Terra e della vita dell'uomo primitivo, come punto di arrivo di un percorso di ricerca, analisi e studio del periodo della preistoria.

 

Obiettivi disciplinari

Italiano

  • Leggere e comprendere testi
  • Pianificare e produrre semplici testi
  • Arricchire il lessico
  • Verbalizzare

Storia

  • Osservare e confrontare oggetti e persone di oggi con quelli del passato
  • Leggere ed interpretare le testimonianze del passato presenti sul territorio
  • Riconoscere i bisogni fondamentali ed individuare, confrontare e descrivere le risposte a ciascun bisogno date dall'uomo fin dal tempo della preistoria
  • Distinguere e confrontare alcuni tipi di fonte storica materiale e iconografica
  • Riconoscere che le principali scoperte e invenzioni hanno cambiato le abitudini e la vita degli uomini trasformando l'intera società
  • Mettere in sequenza cronologica i periodi della storia (ere)
  • Mettere in sequenza cronologica le tappe dell'evoluzione dell'uomo

Arte e Immagine

  • Utilizzare tecniche grafiche e pittoriche.
  • Manipolare materiali plastici e polimaterici a fini espressivi

Informatica

  • Usare pulsanti e comandi per accendere e spegnere il computer
  • Usare pulsanti e comandi per aprire e chiudere documenti
  • Creare cartelle
  • Salvare documenti e chiudere finestre
  • Stampare documenti
  • Scrivere semplici testi
  • Formattare il testo (colore, dimensione, allineamento, carattere, …)
  • Correggere utilizzando il correttore ortografico
  • Comporre disegni con un programma di grafica (Pixia)
  • Colorare disegni con un programma di grafica (Pixia)
  • Accedere a internet e navigare
  • Utilizzare lo scanner per digitalizzare i disegni

Geografia

  • Leggere semplici rappresentazioni iconiche e cartografiche, utilizzando le legende e i punti cardinali
  • Cogliere le dimensioni dello spazio

 

 


Contenuti

La storia della terra

  • Prima dell'Universo
  • Il Big-bang
  • La nascita della Terra

Tappe dell'evoluzione

  • Le ere

Animali del passato

  • Dalle prime forme di vita ai vertebrati
  • I dinosauri

L'uomo nel tempo

  • L'australopiteco
  • L'uomo abile
  • L'uomo eretto
  • L'uomo sapiente

Gli uomini primitivi

  • Le abitazioni
  • Gli oggetti
  • L'abbigliamento
  • La caccia
  • L'agricoltura
  • L'allevamento
  • Le scoperte
  • Il baratto e il commercio
  • La religione
  • I giochi

La comunicazione

  • I graffiti

Visita guidata

Data: 29 aprile 2008

Destinazione: Parco Archeologico Didattico del Livelet - Revine, Treviso

Il Parco Archeologico Didattico del Livelet focalizza l'attenzione sull'arco cronologico dal Neolitico all'età del Bronzo, periodo ricco di innovazioni tecnologiche e trasformazioni economico-sociali rilevanti.

Obiettivo: toccare con mano e vedere e verificare in prima persona quanto appreso dai testi nel corso dell'anno scolastico

Programma:

  1. Mattina: visita guidata al villaggio palafitticolo e approfondimento teorico degli argomenti: vivere in una palafitta, la lavorazione della selce, la produzione della ceramica, la tessitura e la metallurgia.
  2. Pomeriggio: attività di laboratorio sull'argomento: “Arte e simbolo”.

... dal sito internet: http://livelet.provincia.treviso.it/

L'ipertesto è stato segnalato nel sito della Provincia di Treviso


Laboratori: itinerari didattici differenziati e significativi

Il laboratorio si inserisce all'interno del progetto formativo, come momento significativo di relazione interpersonale e di collaborazione costruttiva dinnanzi a compiti concreti da svolgere.

Lavorare con gli altri richiede delle abilità sociali che devono essere insegnate in modo graduale e sistematico: il tal modo si potrà condividere il piacere di un'esperienza comune valorizzando le capacità di ognuno, riconoscendone diversità e originalità. L'altro diventa così una risorsa importante per il percorso di crescita.

Le finalità comuni dei laboratori sono:

  • incoraggiare la collaborazione
  • rispettare le regole
  • ascoltare e comunicare
  • utilizzare un tono di voce adeguato
  • confrontarsi con gli altri
  • chiedere e dare aiuto
  • condividere e rispettare il materiale
  • condividere attività con i compagni
  • comprendere consegne operative
  • lavorare in modo adeguato
  • portare a termine il lavoro assegnato
  • artecipare attivamente aspettando il proprio turno e quello degli altri
  • acquisire autonomia sociale
  • ottimizzare le proprie potenzialità
  • creare nuove forme di socializzazione
  • consolidare/sviluppare l'autostima
  • consolidare/sviluppare l'autonomia personale
  • favorire la presa di coscienza delle proprie responsabilità per l'attuazione del laboratorio
  • sviluppare abilità e conoscenze

 


Tempi
1-2 ore settimanali da novembre a maggio
(tot c.ca 50 ore)

Spazi
aula e laboratorio di informatica

Materiali
quotidiani, colla da carta da parati, bacinelle, bastoncini, tessuti “pelosi” e/o “grezzi”, paglia, spago, colori a tempera, lana, farina, semi, sassolini, vernice, …

Organizzazione
3 gruppi che si alternano nella costruzione dei bassorilievi e del plastico e nella realizzazione dell'ipermedia.

  • Gruppo 1: Videoscrittura (con ins. Bolzan)
  • Gruppo 2: Grafica digitale (con ins. Bolzan)
  • Gruppo 3: Cartapesta (con ins. Feltrin)

Si prevedono momenti di lavoro a classe intera per:

  • visualizzare filmati di carattere storico/preistorico
  • la lettura del testo di narrativa “Ako, bambino preistorico”
  • la lettura dei testi presenti nel sussidiario e in altri testi
  • discussioni sull'argomento
  • ricerca delle informazioni e stesura dei testi
  • progettazione del plastico e dei cartelloni murali

Docenti coinvolti

  • Patrizia Bolzan, docente di classe
  • Sandra Feltrin, docente di sostegno

 

A.S. 2007-08 - Classe Terza
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin