Home | Il Progetto | Gli Autori | Il mosaico | Le mappe concettuali |

La civiltà greca
Le poleis
Sparta
Atene
Democrazie antiche e moderne
Le colonie greche
Navigazione e commerci
La religione
I templi
La mitologia
Le Olimpiadi
La decadenza delle poleis
Alessandro Magno
La cultura giunta fino a noi

L'Italia antica
La civiltà etrusca
La civiltà romana

LA CIVILTÁ GRECA

Le Olimpiadi

Le Olimpiadi si tenevano ogni cinque anni e duravano sette giorni.

Il primo giorno venivano celebrate le cerimonie religiose, nei cinque giorni seguenti si disputavano le gare e l'ultimo giorno si svolgevano cerimonie religiose in onore di Zeus.

Ai giochi olimpici potevano partecipare solo i maschi e greci, non le donne, non gli schiavi e non gli stranieri.

I vincitori venivano incoronati con una corona d'olivo e poi venivano ricordati costruendo le loro statue o con i dipinti.

I vincitori di Sparta avevano l'onore di scendere in battaglia a fianco dei re.

Le Olimpiadi erano così importanti che i Greci contavano gli anni a partire dalle prime Olimpiadi, avvenute nel 776 a.C. e, nei giorni dedicati ai giochi, le guerre venivano sospese.

Ling Ling, Andrea e Adem

A.S. 2009-10 - Classe Quinta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin