Home | Il Progetto | Gli Autori | Il mosaico | Le mappe concettuali |

La civiltà greca
Le poleis
Sparta
Atene
Democrazie antiche e moderne
Le colonie greche
Navigazione e commerci
La religione
I templi
La mitologia
Le Olimpiadi
La decadenza delle poleis
Alessandro Magno
La cultura giunta fino a noi

L'Italia antica
La civiltà etrusca
La civiltà romana

LA CIVILTÁ GRECA

La decadenza delle poleis

Nel V secolo a.C. la Grecia fu nel periodo di massimo splendore.

Nel 490 a.C. fu attaccata dal popolo Persiano che era composto da 14.000 soldati e la guerra finì nel 478 a.C. con la vittoria del popolo greco.

Le poleis erano così forti perchè per sconfiggere i Persiani si allearono, ma in seguito, purtroppo, iniziarono a fronteggiarsi.
Soldato dell'antica Grecia
Atene e Sparta lottarono a lungo fra loro e tra le due città-stato vinse Sparta, che poi, però, fu battuta da Tebe.

A seguito delle lotte fra le poleis i Greci iniziarono ad indebolirsi.
Filippo II il Macedone nel 338 a.C. conquistò il Peloponneso e mise definitivamente fine all'indipendenza delle poleis.

Michael, Stefano ed Aaron

A.S. 2009-10 - Classe Quinta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin