Home | Il Progetto | Gli Autori | Il murale | Le mappe concettuali |


Le civiltà della Mesopotamia
...I Sumeri
...I Babilonesi
...Gli Assiri
La civiltà egizia
La civiltà dell'Indo
La civiltà cinese


Gli Ebrei
La civiltà dei Fenici
La civiltà dei fenici ieri e oggi
Il popolo del legno, del vetro e della porpora
Costruttori di navi ed esperti navigatori
Vita quotidiana
Le colonie
L'alfabeto

La civiltà Cretese
La civiltà Micenea

I Fenici

Vita quotidiana

I Fenici erano bravi navigatori ed ottimi commercianti. Scambiavano i loro prodotti con molti popoli del Mediterraneo e, per avere luoghi sicuri ove approdare, crearono le proprie colonie, città dove potevano rifornirsi di cibo, scambiare le merci e riparare le loro navi.

Ecco la storia di come fu fondata la colonia più importante dei Fenici: Cartagine.

 

La storia di Amos

Amos abitava in Fenicia, una striscia di terra molto montuosa.

Un giorno partì con una nave robusta e con merce da scambiare lungo il Mediterraneo.

Al suo fianco aveva due amici, ciascuno con una propria nave, che, in caso di bisogno, l'avrebbero aiutato.

La prima tappa fu l'Egitto. Lì vendette subito tutto il legno che aveva sul ponte della nave in cambio di fogli di papiro pronti per scrivere: in Fenicia erano molto richiesti.

Successivamente salpò per raggiungere altre coste africane. Un volta approdato trovò ostilità presso gli abitanti che non si fidavano di lui. Agì con astuzia e intelligenza, lasciò le merci sulla spiaggia e risalì nella nave finchè gli abitanti si avvicinarono e scambiarono con lui un po' di merce.

Ripreso il viaggio andarono più a ovest, e lì con gli abitanti fece molti scambi.

Ritornato a casa raccontò la sua avventura alla famiglia e disse anche che sarebbe stato meglio trasferirsi in Africa perché là c'era spazio in quantità, cosa che invece in Fenicia scarseggiava e tutti erano ammassati.

Dopo un inverno di preparazione Amos e la sua famiglia partirono con le navi pensando anche al nome per la loro nuova terra: Cartagine.

Cartagine divenne così la più importante tra le colonie fenicie.

Samuel e Stefano

A.S. 2008-09 - Classe Quarta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin