Home | Il Progetto | Gli Autori | Il murale | Le mappe concettuali |


Le civiltà della Mesopotamia
...I Sumeri
...I Babilonesi
...Gli Assiri
La civiltà egizia
La civiltà dell'Indo
La civiltà cinese


Gli Ebrei
La civiltà dei Fenici
La civiltà dei fenici ieri e oggi
Il popolo del legno, del vetro e della porpora
Costruttori di navi ed esperti navigatori
Vita quotidiana
Le colonie
L'alfabeto

La civiltà Cretese
La civiltà Micenea

I Fenici

Costruttori di navi e navigatori del Mediterraneo

I Fenici erano esperti navigatori del Mediterraneo perché, con gli alberi delle loro foreste di cedro, riuscivano a costruire numerose e ottime navi, con le quali giravano per il Mediterraneo esportando e importando merci.

Molte delle merci erano realizzate da loro stessi.

A causa del troppo uso del cedro, l'albero è oggi molto raro nelle zone del Libano.

 

Le navi dei Fenici

Le navi costruite dai Fenici erano robuste, portavano più di 500 tonnellate.

Scolpito sulla prua portavano un animale come la testa di cavallo e la poppa era a forma di coda di pesce.

Sullo scafo laterale c'erano due occhi perché i Fenici pensavano che la nave vedesse la rotta.

La nave si muoveva con remi e anche con il vento e aveva la vela quadrata, stesa su due pennoni con in centro un albero.

L'ancora era costituita da un masso, aveva un foro in centro ed era collegata all'imbarcazione con delle grosse corde.

 

A.S. 2008-09 - Classe Quarta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin