Home | Il Progetto | Gli Autori | Il murale | Le mappe concettuali |


Le civiltà della Mesopotamia
...I Sumeri
...I Babilonesi
...Gli Assiri
La civiltà egizia
La civiltà egizia oggi e un tempo
La formazione del regno
Il Faraone
L'Egitto nel tempo
Il lavoro dei contadini
Navigare sul Nilo senza fatica
La religione e gli dei
Un mito egizio
L'oltretomba
Le piramidi
La tomba di Tutankhamon
La piramide sociale
Vita quotidiana
La scrittura egizia
Ricette, amuleti
Arte

La civiltà dell'Indo
La civiltà cinese


Gli Ebrei

La civiltà dei Fenici

La civiltà Cretese
La civiltà Micenea

Gli Egizi

La piramide sociale


FARAONE
: è in alto e comanda tutti e su tutti.
FUNZIONARI e SARCERDOTI: eseguivano gli ordini del faraone; erano generalmente cugini o parenti del faraone e di loro aveva fiducia. Erano persone molto importanti.
SCRIBI: avevano il compito di scrivere i conti delle coltivazioni di orzo, grano e mais.
SOLDATI : dovevano proteggere il paese. Quando non c'era la guerra dovevano difendere i cittadini dai ladri e dagli imbroglioni.
ARTIGIANI: erano vasai, fabbri, falegnami e sarti.
CONTADINI: dovevano coltivare i campi e il grano raccolto doveva essere portato nel magazzino reale del faraone.
SCHIAVI: erano ladri, imbroglioni e nemici e venivano sfruttati nei lavori più pesanti.

Guido

A.S. 2008-09 - Classe Quarta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin