Home | Il Progetto | Gli Autori | Il murale | Le mappe concettuali |


Le civiltà della Mesopotamia
...I Sumeri
...I Babilonesi
...Gli Assiri
La civiltà egizia
La civiltà dell'Indo
La valle dell'Indo nel tempo
Le attività della popolazione
Una scrittura misteriosa

La civiltà cinese


Gli Ebrei

La civiltà dei Fenici

La civiltà Cretese
La civiltà Micenea

L'Indo

La civiltà dell'Indo

In India ci sono circa un miliardo di abitanti; pensa che è il secondo stato più popoloso dopo la Cina.
Gli Indiani sono molto affascinati della loro terra che adesso fa parte del Pakistan, ma per un lungo tempo ha fatto parte dell' India.

 

L'India oggi

Questo stato è povero, ma le antiche tradizioni, come spostarsi a dorso di elefanti, vivono assieme alla modernità, che si presenta con le più grandi industrie informatiche del mondo.

Nell'India si parlano l'Indi e altre 223 lingue, molto difuso è l'inglese e ci sono molti dialetti locali.

Giovanni, Stefano e Marco

 

L'India un tempo

4500 anni fa nella valle si lavorava il bronzo e si costruivano città, che sembrano essere le più organizzate di quel tempo.

Già in quel periodo le abitazioni venivano costruite con mattoni cotti, le città erano circondate da mura e al centro c'era una collina artificiale dove sorgeva una fortezza che ospitava palazzi importanti.

Lungo le mura c'erano le strade, le case, le botteghe degli artigiani e i magazzini.

Le abitazioni avevano un cortile interno dotato di pozzo dal quale prendere l'acqua e avevano i servizi igienici collegati con le fognature.

In città c'era anche una grande piscina che veniva usata, probabilmente, per purificarsi prima delle funzioni religiose.

Samuel, Marta ed Elena

A.S. 2008-09 - Classe Quarta
Scuola Primaria di Zoppè - IC San Vendemiano, Treviso
Insegnanti Patrizia Bolzan e Sandra Feltrin