Benvenuto , il GranCaffèTeam augura buona navigazione

Login utente
Utente
Password
Ricordami


Non sei ancora registrato? Puoi farlo adesso!. Come utente registrato avrai diversi vantaggi come la gestione dei temi grafici, la possibilità di inviare notizie e commenti.

Benvenuto ospite
Utenti:  Utenti:
Ultimo:  Nuovi oggi: 0
Ultimo:  Nuovi ieri: 0
Ultimo:  Totali: 7449
Ultimo:  Ultimo:
wallace
Utenti:  Collegato
Utenti:  Utenti: 0
Ospiti:  Ospiti: 6
Totali:  Totali: 6
Utenti:  Utenti collegati
Nessun utente collegato
Menu principale
Nel sito...
Utility
Ci segnalano...
Newsletter per la formazione in rete

Annali dell'istruzione


Consultazione


il motore di ricerca ecologico
per bambini e ragazzi

  Data 27-Set-2007  Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa

Visual basic

 

 

Visual Basic for Application 
 Tutorial di Giuseppe Colangelo
 

 

©2003-2007 - I quaderni del Gran Caffè Scuola

 

Lezione 1
Gli strumenti

Lezione 2
Gli oggetti

Lezione 3
Il primo linguaggio di programmazione

Interattività.ppt

Lezione 4
Proprietà Visible-Enable

Abilita-visibile.ppt

Lezione 5
Eventi
eventi.ppt
 
Lezione 6
Msgbox
msgbox.ppt
 

 
  • Perché un videogioco avvince e un altro fa dormire?

  • Cosa ha che avvince? La grafica, la storia, il sottofondo musicale, l'interattività? O tutti questi fattori messi insieme?

  • Un multimedia didattico quali caratteristiche deve avere per recuperare l''attenzione, l''interesse, la motivazione di un alunno?

  • L'interattività è il confronto tra due intelligenze: ritengo che il fascino della multimedialità stia qui. La direzione che si dovrebbe cercare di percorrere, a livello scolastico è la multimedialità interattiva; 

  • Ma a scuola dobbiamo essere anche profondi conoscitori di linguaggi di programmazione?

Credo che qualche tentativo di programmazione si possa realizzare con Visual basic for application o più brevemente VBA;

Nelle breve lezioni che presento non ho la pretesa di fornire un corso di Visual basic for application, (ci sono in circolazione, testi di programmazioni molto voluminosi) ma dare solo qualche spunto per rendere interattivi i lavori realizzati con Power Point.

Non voglio segnalare, per ora, la bibliografia, perché i voluminosi testi in circolazione potrebbero farvi desistere subito; li acquisterete in un secondo momento.

Buono studio!

Colangelo Giuseppe 
  

La conversazione continua sul Forum del Gran Caffè Scuola.


Segnala eventuali malfunzionamenti dei links a algrancaffe@virgilio.it

 
Crediti Powered by MDPro